SCATOLA DI MONTAGGIO VICTORY PANART 1/78 LUNGH. 1300 MM
Review: 5 - "A masterpiece of literature" by , written on May 4, 2006
I really enjoyed this book. It captures the essential challenge people face as they try make sense of their lives and grow to adulthood.
Categorie
  • Spedizione gratuita
    a partire da 50 euro

SCATOLA DI MONTAGGIO VICTORY PANART 1/78 LUNGH. 1300 MM

Disponibile: Non disponibile
€399,00
Pre-ordine riuscito. Grazie per averci contattato
Scatola di montaggio in legno
Scala:1/78
Lunghezza:1300 mm
Larghezza:450 mm
Altezza:920 mm


Meglio conosciuta per il suo ruolo nella battaglia di Trafalgar, la Victory ha attualmente un duplice ruolo di nave ammiraglia del Comandante in Capo Naval Home Command e di museo vivente della marina georgiana.

Lanciato nel 1765 al Chatham Dockyard, il Victory fu commissionato nel 1778 e continuò in servizio attivo per i successivi 32 anni. Nel 1812 la Victory fu ritirata dal servizio in prima linea e ancorata nel porto di Portsmouth, sulla costa meridionale dell'Inghilterra. Per i successivi 110 anni la Victory rimase ai suoi ormeggi nel porto di Portsmouth, svolgendo una combinazione di ruoli pratici e cerimoniali.

Nel 1922, tra i timori per la sua continua sopravvivenza, la Victory fu spostata nel Royal Naval Dockyard di Portsmouth e collocata nel No2 Dry Dock. Quindi iniziarono i lavori per riportare la Victory alla sua condizione di "combattimento" del 1805.

Questo kit si trasforma in uno straordinario modello dell'ammiraglia dell'ammiraglio Lord Nelson ed è il nostro modello più completo di HMS Victory.

Questo kit include doppia tavola su struttura dello scafo, piani di costruzione con dettagli generali, istruzioni, fusioni in ottone a cera persa tavolato in noce o calce, alberi e longaroni in legno, raccordi in ottone e noce, dettagli incisi al laser, placcatura dello scafo in rame, corde di sartiame e seta bandiera. Tutte le tavole sono tagliate al laser per la massima precisione. (le parti della galleria di poppa sono ora fornite in legno inciso al laser, non in ottone come in alcune foto)

Questo modello differisce dal 782 dalla versione Sergal in quanto include il set di barche e la placcatura dello scafo in tegole di rame.



Scatola di montaggio in legno
Scala:1/78
Lunghezza:1300 mm
Larghezza:450 mm
Altezza:920 mm


Meglio conosciuta per il suo ruolo nella battaglia di Trafalgar, la Victory ha attualmente un duplice ruolo di nave ammiraglia del Comandante in Capo Naval Home Command e di museo vivente della marina georgiana.

Lanciato nel 1765 al Chatham Dockyard, il Victory fu commissionato nel 1778 e continuò in servizio attivo per i successivi 32 anni. Nel 1812 la Victory fu ritirata dal servizio in prima linea e ancorata nel porto di Portsmouth, sulla costa meridionale dell'Inghilterra. Per i successivi 110 anni la Victory rimase ai suoi ormeggi nel porto di Portsmouth, svolgendo una combinazione di ruoli pratici e cerimoniali.

Nel 1922, tra i timori per la sua continua sopravvivenza, la Victory fu spostata nel Royal Naval Dockyard di Portsmouth e collocata nel No2 Dry Dock. Quindi iniziarono i lavori per riportare la Victory alla sua condizione di "combattimento" del 1805.

Questo kit si trasforma in uno straordinario modello dell'ammiraglia dell'ammiraglio Lord Nelson ed è il nostro modello più completo di HMS Victory.

Questo kit include doppia tavola su struttura dello scafo, piani di costruzione con dettagli generali, istruzioni, fusioni in ottone a cera persa tavolato in noce o calce, alberi e longaroni in legno, raccordi in ottone e noce, dettagli incisi al laser, placcatura dello scafo in rame, corde di sartiame e seta bandiera. Tutte le tavole sono tagliate al laser per la massima precisione. (le parti della galleria di poppa sono ora fornite in legno inciso al laser, non in ottone come in alcune foto)

Questo modello differisce dal 782 dalla versione Sergal in quanto include il set di barche e la placcatura dello scafo in tegole di rame.



La legge (DL 22/05/99. n.185) le garantisce il diritto di recedere, per qualsiasi motivo, dal contratto d'acquisto. Per esercitare tale diritto, riservato alle persone fisiche, escludendo percio' gli acquisti effettuati in rappresentanza di una societa', dovra' inviare a Modellismo Riccione una semplice comunicazione in tal senso, entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce ordinata. La comunicazione della volonta' di recedere dall'acquisto dovra' pervenire tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a Modellismo Riccione, via Giuseppe Verdi 16,47838 Riccione (RN), che si intende spedita in tempo utile se consegnata all'ufficio postale accettante entro il termine di cui sopra. La comunicazione puo' essere inviata anche mediante telegramma o fax, spediti entro i 14 giorni previsti dal termine, a condizione che sia confermata con lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. A questo punto dovra' solo attendere comunicazione, da parte di Modellismo Riccione, sulle modalita' di rientro del bene acquistato e procedere alla sua restituzione, entro le 48 ore successive.

Il diritto di recesso e' comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

  • Per avere la restituzione dell'intero importo del materiale occorrera' che il bene acquistato rientri presso di noi totalmente integro e restituito nell'imballo originale, senza che esso sia stato mai aperto, e comprensivo di eventuale documentazione e/o accessori.
  • Se il bene verra' tolto dall'imballo o provato, Modellismo Riccione, al momento del ricevimento della merce la valutera' e provvedera' al rimborso al netto del deprezzamento causato dalla condizione usato della merce, e degli eventuali danni o manomissioni da essa subiti. A norma di legge, le spese di spedizione saranno a suo carico.

    Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati alla merce, Modellismo Riccione provvedera' a rimborsarle entro i termini di legge (30 giorni lavorativi) l'intero importo gia' pagato (importo totale del materiale ordinato), con valuta bancaria in ogni caso non superiore al quindicesimo giorno lavorativo a partire dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso. Sara' sua cura fornirci tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. ABI - CAB - Conto Corrente dell'intestatario.